lunedì 25 giugno 2012


Bha, alla fine mica scrivo.
Cioè scrivo di là piccole cose e qui alla fine non ci vengo mai.
Però oggi è un giorno particolare.
Oggi mi metto a dieta vera.
e ho bisogno di scriverlo, che se lo scrivo è più vero.
Mi metto a dieta per vari motivi:
perchè questo inverno di tensioni e tristezze e nervosi mi ha buttato addosso una coperta di grasso che mi devo levare.
Non sono mai stata magra, ma l'estate scorsa avevo perso un po' di chili e mi sentivo bene. Poi da settembre il panico e il delirio. L'uscita dalla compagnia di teatro, le incertezze lavorative, l'insoddisfazione e l'attacarsi al cibo.
Sono grassa.
E questo è un fatto indiscutibile.
Non sono burrosa, formosa, mediterranea.
Sono proprio grassa.
mi guardo allo specchio e mi odio un po'.
In più la mia gamba si gonfia e mi fa capire che non ce la fa mica.
Quindi da oggi dieta.
Ci si prova almeno, senza essere troppo severa, senza punirsi troppo, ma ci si prova sul serio.
Il costume questa estate sarà intero e passerò un'estate da grassa vera (non voglio pormi traguardi impossibili che mi renderebbero solo più triste), ma invece un obiettivo ce l'ho.
Il 13 di ottobre si sposa amicaRo. Ho preso un vestito bellissimo, che mi sta bene anche da grassa. da meno grassa mi starà ancora meglio e quel giorno voglio vedermi allo specchio e trovarmi bella.
Via che si va.

Nessun commento:

Posta un commento